Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.

Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_bottom position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_top position below the search.
Template joomla wordpress come scegliere

+34-688-307-259
info@crmwebs.com

Come creare un sito web professionale di successo

Passo passo senza avere conoscenze tecniche

Come scegliere il template

template cms joomla wordpressIn questa sezione del corso impareremo a riconoscere i template che sono di qualità e quali conviene comprare per il nostro sito web, il discorso vale sia per i template per joomla che per wordpress.
Oggi nel mercato troviamo tantissimi template sia gratuiti e sia a pagamento.

Template gratuiti vs a pagamento

Io se devo scegliere vado sui template a pagamento, la qualità è maggiore ed anche la presenza dell' assistenza in caso di qualsiasi problema, quindi personalmente io opto per template a pagamento e di qualità.
Naturalmente per chi ha un po di pratica di linguaggi di programmazione potrà vederlo in poco tempo se un template è di buona qualità ma per chi non ha una preparazione tecnica come farà per vedere la qualità ?
Io utilizzo un paio di tecniche che normalmente funzionano molto bene

Le tecniche per verificare la qualità dei template

Oramai , dopo anni che utilizzo template sia per joomla che per wordpress non devo neanche più controllare, perchè conosco già come lavorano i vari produttori di template che io da sempre ho utilizzato, quindi già so dove comprare e cosa comprare, ma per chi vuole verificare se un template sia di buona qualità dovrà effettuare le seguenti prove :
Entrare nel sito dove ha trovato il template e vedere se il sito eb vi mette a disposizione una demo (purtroppo queste prova si possono effettuare solamente se abbiamo a disposizione la demo).
Una volta entrati nella demo andremo a copiare l' url nel nostro browser, (potrete vederlo nel video come fare questa operazione) ed andremo a copiare l' url nella seguente pagina web w3c .
Inserito l' url andremo a verificare il numero di errori che troverà il validatore di w3c, se sono fino a 5 o 6 va bene ma se gli errori sono più di 20 già la cosa cambia, significa che il codice non è pulito ed io sinceramente non lo metterei in un mio sito neanche se lo regalano.

Facciamo anche la prova responsive

Un altra prova da dover effettuare prima di vedere se il template che stiamo per montare sia di buona qualità dobbiamo vedere se effettivamente sia responsive al 100% altrimenti rischiamo che google tenga presente che il nostro sito web non è completamente responsive perdendo molto nel discorso di posizionamento sul motore di ricerca, quindi questo passo è fondamentale!!!! 
Sempre navigando nei siti dove avete trovato il vostro template andate nell apagina dove avrete a disposizione una demo live, quindi che non sia un immagine, ma che si apra veramente il template montato su un server demo di prova, copiare sempre l' url ed andare sul pagespeed di google, provarlo a lanciare e controllare i seguenti valori.
Nella prima scheda avrete il numero che riguarda la velocità dei dispositivi mobili, non date tante importanza a questo valore, continuate a scendere nella pagina troverete un valore chiamato esperienza utene, perfetto!! questo valore deve essere a 100 o al massimo a 98 , significa che il sito è completamente responsive, altrimenti se il valore è più basso non consiglio di montarlo in produzione perchè potrà creare dei problemi di posizionamento alle vostre pagine web.

Società



Mi occupo di creare siti web professionali e di successo, realizzazione siti web e posizionamento nei motori di ricerca

Ronda Zamenhof 153 Sabadell (Barcelona) Espana

Login

Register